Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 

esame istologico post gestosi

Dott. Saverio Flocco - specialista in ginecologia ed ostetricia - Dirigente medico c/o l'Unita' Operativa di Ostetricia e Ginecologia Ospedale S. Timoteo Termoli

Moderatore: floccosaverio

Regole del forum
AVVRTENZE
Tutte le informazioni e i pareri espressi nel presente Forum hanno valore puramente indicativo e non possono in alcun modo essere intesi come sostitutivi della diagnosi del medico curante.
L'autore delle risposte e gli amministratori del Forum non potranno essere in alcun modo ritenuti responsabili, per l'utilizzo di quanto descritto, senza consultare il proprio medico curante.
I pareri espressi non hanno valore terapeutico, clinico e diagnostico, ma vengono forniti a scopo puramente informativo.

E' vietato sollecitare le risposte.
Possono rispondere solo gli esperti.
Le risposte date da semplici utenti verranno subito cancellate dall'amministratore o dai moderatori senza preavviso.
Ogni domanda dovra' essere effettuata in un singolo Post.
E' vietato accodare domande a post esistenti; solo l'autore della domanda potra' chiedere ulteriori spiegazioni o fornire altri dati sempre inerenti alla domanda iniziale.
Ogni altro post verra' immediatamente cancellato.

esame istologico post gestosi

Messaggioda gagasea10 il 25 apr 2008, 10:29

salve giorni fa ho ritirato il referto della placenta..a seguito della gestosi e parto a 32+6. il referto dice cosi: placenta di cm 14x12x2.5 con adeso conrdone ombelicale, lungo cm 21 impiantato in posizione eccentrica.
parenchima placentare, cartterizzato da diffuse alterazioni regressive, aree di infarcimento emorragico e focali depositi intervillosi di fibrina. nulla al cordone ed alle membrane.
vorrei gentilmente sapere che vuol dire...cosa è successo e anche il perchè...ma forse ho chiesto troppo
:wink:
grazie
gabriella mamma di Sofia nata il 31/12/07 peso 1.350
età gestazionale 32+6 (x colpa della gestosi ;-/ )
dimessa dopo 28 gg. dall'UTIN a 1.520!

ImmagineImmagine
Avatar utente
gagasea10
Cucciolo
Cucciolo
 
Messaggi: 477
Iscritto il: 10 feb 2008, 9:31
Località: agrigento

Messaggioda floccosaverio il 10 mag 2008, 15:27

Il referto che Lei ha ritirato descrive ciò che avviene a livello istologico quando la gravidanza è complicata da una gestosi . Il perchè sia successo è ancora oggetto di studio e diversi sono i fattori che predispongono a tale patologia . La placenta è l'organo predisposto al passaggio di sostanze nutritive e dell'ossigeno necessari alla crescita fetale; le alterazioni descritte limitano questi scambi di sostanze e di conseguenza la crescita fetale fino a determinare nei casi più gravi il distacco della placenta stessa con ovvie e gravi conseguenze per il feto . Ecco perchè onde evitare questo si decide per il parto cesareo (suppongo)anche a 32 sett. +6 gg.
floccosaverio
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 9 mar 2008, 17:55


Torna a GINECOLOGO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron
 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it