Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 

monocoriale monoamniotica

Dott. Saverio Flocco - specialista in ginecologia ed ostetricia - Dirigente medico c/o l'Unita' Operativa di Ostetricia e Ginecologia Ospedale S. Timoteo Termoli

Moderatore: floccosaverio

Regole del forum
AVVRTENZE
Tutte le informazioni e i pareri espressi nel presente Forum hanno valore puramente indicativo e non possono in alcun modo essere intesi come sostitutivi della diagnosi del medico curante.
L'autore delle risposte e gli amministratori del Forum non potranno essere in alcun modo ritenuti responsabili, per l'utilizzo di quanto descritto, senza consultare il proprio medico curante.
I pareri espressi non hanno valore terapeutico, clinico e diagnostico, ma vengono forniti a scopo puramente informativo.

E' vietato sollecitare le risposte.
Possono rispondere solo gli esperti.
Le risposte date da semplici utenti verranno subito cancellate dall'amministratore o dai moderatori senza preavviso.
Ogni domanda dovra' essere effettuata in un singolo Post.
E' vietato accodare domande a post esistenti; solo l'autore della domanda potra' chiedere ulteriori spiegazioni o fornire altri dati sempre inerenti alla domanda iniziale.
Ogni altro post verra' immediatamente cancellato.

monocoriale monoamniotica

Messaggioda cips il 15 feb 2011, 6:39

Salve,
alla lotteria delle gravidanze rare e rischiose abbiamo vinto una monocorionica monoamniotica. Adesso siamo alla 25w+3, la scorsa settimana ho fatto 2 punture di bentelam ed adesso l’obbiettivo è quello di arrivare a 28w e poi decidere cosa fare insieme a ginecologi e neonatologi (tutti già allertati). Le dimensioni delle due bimbe erano già lievemente diverse al momento della traslucenza nucale (CRL 54 mm e 56 mm). A partire dalla 21w+4 la differenza tra i due pesi si sta mantenendo intorno ai 100 gr :
21w+4: 407 gr e 307 gr (differenza di 100 gr);
23w+4: 544 gr e 486 gr (differenza di 58 gr);
24w+6: 667gr e 544 gr (differenza di 123 gr), tutto nella norma eccetto per il Doppler ombelicale della piccolina che presentava fasi di assenza nella fase diastolica alternate a fasi in cui il Doppler ombelicale appariva regolare.
Se tutto procederà per il meglio dalle 28w in poi ci troveremo davanti alla difficile scelta di decidere se procedere con la gravidanza o far nascere le bimbe molto prematuramente. Al momento siamo orientati verso l’aspettare almeno le 30w, meglio ancora 32w e idealmente attendere che siano entrambe intorno ai 1500 gr. Il ginecologo con cui ho parlato in ospedale mi è sembrato più propenso a farle nascere a 28w e solo se necessario aspettare le 29w. Per poter operare una scelta il più consapevole possibile vogliamo raccogliere più informazioni anche da altri specialisti.
Le nostre dimande più impellenti sono:
1. Conviene rivolgersi ad un centro specializzato in gravidanze/parti gemellari e prematuri o l’ospedale da noi scelto (Ospedale Maggiore di Bologna) è adeguato? Nel caso quali sono i migliori?
2. Quali sono i rischi di un parto a 28 w con un peso inferiore a 1000gr?
3. Quando, statisticamente, le bimbe potrebbero essere “fuori pericolo” da patologie causate dalla prematurità?
4. Abbiamo letto e ci è stato detto che con questo tipo di gravidanza in genere si arriva al massimo alla 30w, scegliere di aspettare le 32w o magari anche di più è tanto sconsigliabile?
La ringraziamo per l’attenzione.
Elena mamma di Nicola 18-05-2007 40w 3300 gr, Diego 22-06-2009 40w 3700 gr, Sofia e Vittoria 1-04-2011 31w+5d 1500 gr e 1300 gr a casa dal 16-05-2011.
Avatar utente
cips
Poppante
Poppante
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 15 feb 2011, 6:22

Torna a GINECOLOGO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti

cron
 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it