Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 

Malattia figlio

Avv. Maurizio Guarnieri - Foggia

Moderatore: Maurizio G.

Regole del forum
AVVRTENZE
In conformità al dettato dell'articolo 17 bis del Codice Deontologico Forense, questo sito non riveste carattere pubblicitario ma costituisce uno strumento informativo della propria attività professionale, secondo correttezza e verità, nel rispetto della dignità e del decoro della professione e degli obblighi di segretezza e di riservatezza.
Le informazioni qui contenute devono essere sempre verificate col proprio avvocato di fiducia sia per controllarne l'attualità, sia per valutare differenti prassi degli uffici locali.
L'uso "fai da te" di tali notizie è assolutamente sconsigliato.

E' vietato sollecitare le risposte.
Possono rispondere solo gli esperti.
Le risposte date da semplici utenti verranno subito cancellate dall'amministratore o dai moderatori senza preavviso.
Ogni domanda dovra' essere effettuata in un singolo Post.
E' vietato accodare domande a post esistenti; solo l'autore della domanda potra' chiedere ulteriori spiegazioni o fornire altri dati sempre inerenti alla domanda iniziale.
Ogni altro post verra' immediatamente cancellato.

Malattia figlio

Messaggioda MammaSole il 23 apr 2010, 15:23

Ciao ti faccio questa domanda relativa alla malattia bambino sotto i tre anni.
Primo: quanti giorni sono? le mie colleghe mi dicono che sono trenta giorni lavorativi all'anno e che l'anno si conta dalla data di nascita del bambino. E' così? e se sono di più?

In questi mesi ho fatto due ricoveri in ospedale, il primo di tre giorni (mercoledì, giovedì e venerdì), il secondo diciassette giorni (inclusi sabato, domeniche e festivi che sono 5 giorni), interrompendo la maternità facoltativa con malattia bambino.
La seconda domanda è : nel primo ricovero la malattia ha interrotto la maternità facoltativa, quest'ultima riprende il sabato (non lavorativo) oppure il lunedì?
Terza domanda: il conteggio dei giorni di malattia figlio includono anche i giorni non lavorativi?
Grazie!

p.s. lavoro in una PA.
Maria Sole è nata il 20 luglio 2009 - w 31+5 gr 1370 cm 41 - 30 gg di TIN
Diego è nato il 28 novembre 2011 - w 37+4 gr 3240 cm 48,5 - a casa dopo 5 giorni

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
MammaSole
Signore
Signore
 
Messaggi: 3003
Iscritto il: 28 nov 2009, 20:57
Località: Torino

Re: Malattia figlio

Messaggioda laura il 23 nov 2010, 21:45

Ciao,
mi scuso anzitutto per il ritardo con cui rispondo.
Vendendo alle tue domande, cerco di risponderti, anche se ti consiglio ti telefonare all’ufficio personale della tua amministrazione per avere maggiori certezze.
Comunque, nel settore pubblico, fino al terzo anno del figlio, c'è diritto a trenta giorni regolarmente retribuiti per anno per le malattie del bambino, con relativa contribuzione obbligatoria..
Fino agli otto anni del figlio, invece, i 5 giorni ogni anno a disposizione di ciascun genitore sono senza retribuzione anche nel settore pubblico, ma hanno la copertura contributiva. Gli anni decorrono dalla data dinascita del bambino.
Il ricovero per malattia, se comunicato e documentato, interrompe il periodo si maternità facoltativa.
Se tra un periodo di congedo per maternità e uno di malattia, non c’è stato rientro al lavoro, nel calcolo dei giorni del congedo per maternità vengono conteggiati anche i festivi e i sabati (nel caso di settimana lavorativa corta).
Laura, mamma di Ginevra nata a termine il 03.02.07
Avatar utente
laura
Cucciolo
Cucciolo
 
Messaggi: 414
Iscritto il: 17 lug 2007, 18:01
Località: viareggio


Torna a AVVOCATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it